Chi siamo

Un progetto nato dalla comunità per la comunità

Fondazione Banco dell’energia è un ente senza scopo di lucro nato il 14 aprile 2016 su iniziativa di A2A. È un progetto nato durante un forum Ascolto, un percorso avviato da A2A nel 2015 come momento di confronto con la società civile.

 

Nel 2022, a seguito della riforma del terzo settore e dell’entrata in vigore del RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) Banco dell’energia si è trasformato da Comitato Onlus a Fondazione Ente Filantropico.

 

Banco dell’energia nasce per aiutare le persone in difficoltà economica e sociale realizzando progetti legati al contrasto della povertà energetica, partendo dal pagamento delle bollette di qualsiasi operatore energetico, alla formazione sull’uso consapevole dell’energia, fino a interventi di efficientamento e realizzazione di comunità energetiche rinnovabili e solidali.

La Fondazione Banco dell’energia si avvale di un consiglio di amministrazione costituito da rappresentanti delle Fondazioni AEM, ASM e LGH e dalle Aziende Edison, Eni Plenitude Spa Società Benefit e Iren da sempre sensibili ai problemi delle comunità e impegnate a migliorare la qualità della vita nelle aree in cui operano.

I fondatori

logo_a2a_250x87

A2A gestisce a livello nazionale generazione, vendita e distribuzione di energia, teleriscaldamento, raccolta e recupero dei rifiuti, mobilità elettrica e servizi smart per le città, illuminazione pubblica e servizio idrico integrato.
È costantemente impegnata nella creazione di una cultura della sostenibilità condivisa dai singoli e dalle comunità.

Fondazione AEM

Dal 2007 conserva e valorizza la memoria storica e la cultura aziendale di AEM (oggi A2A). L’Azienda Elettrica Municipale per oltre un secolo è stata infatti protagonista dello sviluppo economico e della modernizzazione di Milano e della Lombardia, influenzando positivamente stili di vita e comportamenti.

Fondazione ASM

È nata dalla volontà di ASM Brescia (oggi A2A) di mantenere e sviluppare con nuove forme il rapporto storico con la comunità. La Fondazione, oltre a sviluppare iniziative in autonomia, è partner attiva del mondo dell’associazionismo e del volontariato, della scuola, dei musei e delle istituzioni.

Fondazione LGH

Fondazione LGH è nata nel 2021 per sostenere le opportunità di sviluppo legate all’economia circolare, alle energie rinnovabili e alle tecnologie per la smart land. La Fondazione opera nel sud della Lombardia, con particolare attenzione alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni innovative applicate alla filiera agroalimentare.

La nostra Governance

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

PRESIDENTE

Roberto Tasca

SEGRETARIO GENERALE
E CONSIGLIERA

Laura Colombo

CONSIGLIERE

Giorgio Bontempi

CONSIGLIERE

Luca Dal Fabbro

CONSIGLIERE

Alberto Martinelli

CONSIGLIERE

Renato Mazzoncini

CONSIGLIERE

Nicola Monti

CONSIGLIERA

Paola Osto

CONSIGLIERE

Felice Scalvini

REVISORE

REVISORE

Blasco Monteforte Specchi

Team

RESPONSABILE FONDAZIONE

Silvia Pedrotti

Responsabile della Fondazione dal 2022, lavora in Banco dell’energia dalla sua costituzione. Laureata in Sociologia, dopo precedenti esperienze in ambito Rapporti Istituzionali e Comunicazione svolge la sua attività in A2A dal 2009 e dal 2021 è responsabile Social Affairs. Per Banco dell’energia coordina il team operativo, con la responsabilità di attuare gli indirizzi assunti dal Consiglio di Amministrazione, collaborando strettamente con il Presidente e il Segretario Generale.

FORMAZIONE TED, EDUCATIONAL

Antonio Castaldi

Inizia il suo percorso lavorativo nel 1990 presso il Servizio Clienti di AEM, oggi A2A specializzandosi sulle tematiche contrattuali e di fatturazione delle bollette gas e luce. Prosegue in Comunicazione Esterna nell’ Educational con il Progetto Scuola A2A ed infine al Social Affairs – Banco dell’energia – dove si qualifica come TED coordinando le attività di formazione sull’uso consapevole dell’energia domestica.

COORDINAMENTO PROGETTAZIONE, ISTITUZIONALE

Bianca Piserchia

Nel settore energetico e nel Gruppo A2A fin dagli esordi della sua carriera lavorativa, dopo una prima esperienza nel Customer Service, si è poi specializzata nel ruolo di Contract Management Specialist presso la Business Unit Generazione e Trading per poi scegliere, nel gennaio 2021, di passare dal business al sociale entrando nella struttura organizzativa Social Affairs di A2A e nella Fondazione Banco dell’energia.

REPORTING, PROGETTAZIONE

Ivana Senka

Dal 2019 Ivana Senka è impegnata in am biti legati alla sostenibilità ambientale e alle energie rinnovabili. La sua carriera professionale si è sviluppata con esperienze lavorative presso Enel Bruxelles, successivamente come Project Manager presso RES4Africa Foundation, ed infine come Social Affairs Specialist presso A2A – Banco dell’energia.

DIGITAL, ATTIVITÀ FILANTROPICHE

Giuseppe Sollecito

Da Marzo 2022 è nella struttura organizzativa Social Affairs di A2A e nella Fondazione Banco dell’energia dove si occupa di comunicazione multimediale e gestione delle piattaforme digitali. La sua formazione artistica lo ha portato ad occuparsi da sempre di comunicazione. Con grande attitudine filantropica è impegnato da più di 20 anni nel sociale lavorando in realtà del Terzo Settore.

AMMINISTRAZIONE

Rachele Moschini

Nel maggio 2022 è entrata a far parte del Gruppo A2A, sotto la direzione  Social Affairs e Heritage and Foundations, dove si occupa della parte contabile e amministrativa, con focus particolare per il Banco dell’Energia e per la Fondazione AEM. Laureata in Relazioni Internazionali a Roma, ha collaborato come operatrice in una comunità riabilitativa per tossicodipendenti, esperienza che ha contribuito a radicare in lei profondi valori sociali e filantropici.

Archivio

I nostri partner

Resta aggiornato, iscriviti alla newsletter

PRESIDENTE

Roberto Tasca

INFORMAZIONI GENERALI

Nato a Milano il 13 febbraio 1962, si è laureato in Economia Aziendale all’Università L. Bocconi di Milano. È membro dell’Adeimf (Associazione Italiana Docenti di Economia degli Intermediari e Mercati Finanziari).

POSIZIONI ATTUALI
  • Da dicembre 2023 – Membro del Consiglio Direttivo di Assolombarda – Associazione delle imprese che operano nella Città Metropolitana di Milano e nelle province di Lodi, Monza e Brianza, Pavia.
  • Da dicembre 2023 – Presidente della Fondazione Banco dell’energia Ente Filantropico.
  • Da novembre 2023 – Membro della Giunta di ASSONIME – Associazione fra le Società Italiane per Azioni.
  • Da novembre 2023 – Vice Presidente con delega all’energia e nel coordinamento innovazione di Utilitalia – Federazione che riunisce le Aziende speciali operanti nei servizi pubblici dell’Acqua, dell’Ambiente, dell’Energia Elettrica e del Gas.
  • Da ottobre 2023 – Presidente del Consiglio di Amministrazione e Presidente del Comitato ESG e Rapporti con i Territori di A2A S.p.A.
  • Da ottobre 2023 – Consigliere di Amministrazione di ISPI – Istituto per gli Studi di Politica Internazionale.
  • Dal 2021 – Presidente del Consiglio di Amministrazione di Cerved Aisp S.r.l. Servizi d’informazione sui conti (AIS, in attesa di autorizzazione di Banca d’Italia).
  • Dal 2020 – Partner di New Deal Advisors S.p.A.
  • Dal 2020 – Membro del Consiglio di Gestione OIV – Organismo Italiano di Valutazione.
  • Dal 2019 – Membro del Consiglio Direttivo AIAF – Associazione Italiana per l’Analisi Finanziaria.
  • Dal 2001 – Professore Ordinario di “Economia degli Intermediari Finanziari” e di “Corporate Banking” nell’Università degli Studi di Bologna.

 

PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI
  • Da giugno 2016 a Ottobre 2021 – Assessore al Bilancio e al Demanio del Comune di Milano – Responsabilità politico- amministrativa del Bilancio e del Patrimonio Immobiliare del Comune.
  • Dal 2013 al 2019 – Titolare Studio Tasca – Consulenza Tecnica in procedimenti civili e penali, in materia di finanza d’impresa e di mercato, pareristica in materia di operazioni finanziarie ordinarie e straordinarie di società e in derivati.
  • Dal 2014 al 2015 – Consigliere di Amministrazione di Fullsix S.p.A. (quotata), Amministratore Indipendente.
  • Dal 2013 al 2016 – Presidente dell’Organismo di Vigilanza di SIMEST S.p.A – Presidio Modello organizzativo legge 231/01.
  • Dal 2013 al 2016 – Presidente dell’Organismo di Vigilanza del Fondo Strategico Italiano S.p.A. – Presidio Modello organizzativo legge 231/01.
  • Dal 2012 al 2014 – Vicepresidente Consiglio di Amministrazione di Webank S.p.A. (Gruppo BPM), Amministratore indipendente.
  • Dal 2008 al 2011 – Sindaco di Nomura Italia SIM Controllo di legge.
  • Dal 2006 al 2009 – Consigliere di Amministrazione di Esprinet S.p.A (quotata), Amministratore Indipendente.
  • Dal 2005 al 2008 – Sindaco (eletto dagli Investitori Istituzionali) TERNA S.p.A. (quotata) Controllo di legge.
SEGRETARIO GENERALE E CONSIGLIERA

Laura Colombo

INFORMAZIONI GENERALI

Nata a Milano nel 1966. Si è specializzata in analisi e revisione del bilancio e ha svolto la sua prima attività nella Direzione Pianificazione e Controllo della società Praoil Gruppo Montedison.
Da sempre Interessata e impegnata nel sociale.
Stella al Merito del Lavoro dal 2023.

POSIZIONI ATTUALI
  • Segretario Generale  e Responsabile di Fondazione AEM.
  • Responsabile Heritage and Foundations per il gruppo A2A.
  • Segretario Generale e Consigliera della Fondazione Banco dell’energia.
PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI
  • In AEM dal 1990 ha svolto attività in ambito commerciale.
  • Dal 1999 al 2003 referente commerciale illuminazione pubblica.
  • Dal 2000 al 2007 segretaria di redazione per la rivista LUCE e referente comunicazione di AIDI, Associazione Italiana di Illuminazione.
  • Dal 2003 al 2006 responsabile relazioni istituzionali area Reti AEM.
  • Dal 2008 al 2021 responsabile delle Relazioni con gli Enti associativi per il gruppo A2A.
  • Dal 2015 al 2017 Segretario del Comitato endoconsiliare per il Territorio e la Sostenibilità di A2A.
    Nel 2015 in qualità di project manager del progetto “Banco dell’energia” ne ha curato tutte le fasi di sviluppo, dal concept alla sua costituzione.
  • Dal 2016 al 2022 responsabile di Banco dell’energia onlus.
CONSIGLIERE

Giorgio Bontempi

INFORMAZIONI GENERALI

Nato a Brescia il 16 febbraio del 1963, vive ad Agnosine in provincia di Brescia.

Sposato da 36 anni con Laura, ha due figli Chiara e Matteo e tre nipotine.

Diplomato in Ragioneria nel 1983, abilitato alla professione di Commercialista nel 1996 e Revisore Legale dal 1999.

Amministratore dell’omonimo studio di consulenza aziendale amministrativa, fiscale e tributaria con oltre 250 imprese clienti. 

POSIZIONI ATTUALI
  • Sindaco di Agnosine
  • Presidente del Consiglio di Amministrazione di Fondazione LGH E.T.S. dal 2022
PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI
  • Ha ricoperto diversi ruoli istituzionali, consigliere comunale di Agnosine dal 1999 al 2008 e Sindaco di Agnosine dal 2008 ad oggi.
  • Vice Presidente della Comunità Montana di Valle Sabbia dal 2004 al 2009.
  • Assessore all’economia, lavoro e formazione professionale della Provincia di Brescia dal 2009 al 2014.
  • Consigliere di Amministrazione di Aeroporto Valerio Catullo S.p.A. dal 2009 al 2014.
  • Presidente di Valle Sabbia Solidale, azienda di servizi sociali, dal 2017 al 2019.
  • Presidente di Linea Group Holding S.p.A. dal 2019 al 2021.
CONSIGLIERE

Luca Dal Fabbro

INFORMAZIONI GENERALI

Nato a Milano l’8 febbraio 1966, dopo la Laurea in Ingegneria Chimica presso l’Università La Sapienza di Roma ha conseguito un Master in Politica Internazionale presso ULB al Centre des Etudes Internationales et strategiques di Bruxelles. 

POSIZIONI ATTUALI

Attualmente è Presidente di Iren, multiutility quotata alla Borsa di Milano e tra i principali operatori italiani per quanto riguarda l’energia, il gas, la gestione dei servizi idrici integrati e ambientali nonché l’efficientamento energetico.

Al contempo è Vice Presidente Vicario di Utilitalia con delega alla Sostenibilità/ESG, nonché Presidente dell’ESG European Institute.

Vice Presidente del Circular Economy Network, Luca Dal Fabbro è attivo in ambito accademico: dal 2015 è Adjunct Professor presso l’Università LUISS, mentre dal 2021 è Professore Straordinario presso l’Università LUM.

PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI

Nel 2011 si è invece dedicato, con successo, all’Advance Management Program del MIT Sloan School of Management di Boston.

Svolge le prime esperienze professionali come Business Developer e Direttore Marketing in Procter & Gamble, CTIP, Tenaris Group, Enron Capital & Trade, per poi entrare in Enel nel 2001: qui ricopre incarichi di crescente responsabilità fino a diventare Amministratore Delegato di Enel Energia

Passa quindi a E.ON Italia: inizialmente Amministratore Delegato di E.ON Energia, viene poi promosso alla guida del Gruppo.

La carriera di Luca Dal Fabbro prosegue con il ruolo di Presidente in Electro Power System, mentre dal 2014 al 2019 è nel Consiglio di Amministrazione di Terna. Al contempo, dal 2017 al 2020 è prima Amministratore Delegato di GRT Group, poi Presidente di Tamini Trasformatori, nonché Consigliere di Amministrazione di Buzzi Unicem.

Nel 2018 è nominato Presidente di Snam e Amministratore Delegato di INSO, per poi ricoprire il ruolo di Presidente Esecutivo di Renovit nei due anni precedenti al suo ingresso in Iren.

Durante la sua carriera Luca Dal Fabbro ha ricoperto diversi incarichi istituzionali: oltre a guidare il desk Far East dell’Istituto Affari Internazionali, ha svolto il ruolo di Vicepresidente di AssoESCo e Aiget. È stato membro del Consiglio Direttivo di Assofranchising, Confindustria Assoelettrica e Confindustria Provinciale. Ha partecipato a diverse conferenze nazionali e internazionali.

CONSIGLIERE

Renato Mazzoncini

INFORMAZIONI GENERALI

Renato Mazzoncini è nato a Brescia il 13 gennaio 1968

Laurea magistrale in Ingegneria Elettrotecnica al Politecnico di Milano

Iscritto all’albo degli Ingegneri della Provincia di Brescia 

POSIZIONI ATTUALI
  • Da giugno 2022 membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile
  • Da dicembre 2021 membro del Technology Advisory Board di Eureka! Fund I
  • Da maggio 2021 membro Consiglio Generale Confindustria
  • Da novembre 2020 Membro del Consiglio Generale di Confindustria Brescia
  • Da maggio 2020 Amministratore Delegato e Direttore Generale di A2A SpA
  • Da luglio 2020 Vice Presidente e Membro del Consiglio Direttivo e del Consiglio Generale di Elettricità Futura
  • Da luglio 2020 Membro del Comitato Quotate Utilitalia
  • Membro Assemblea soci fondatori della Fondazione Politecnico
  • Da settembre 2018 freelance e senior industrial advisor in ambito nazionale e internazionale
  • Da settembre 2017 Professore al Politecnico di Milano per il corso “Mobilitg- Infrastructures and Services” per Laurea Magistrale
  • Dal 2015 Membro dell’Advisorg Board del Politecnico di Milano
PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI
  • Tra 2017 e il 2018, dopo un anno di vicepresidenza, assume il ruolo di Presidente dell’UIC,associazione mondiale delle imprese ferroviarie, con 200 aziende ferroviarie associate di 100 paesi diversi
  • Dal 2015 al 2018 Amministratore Delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato
  • Nel 2012 entra nel Gruppo Ferrovie dello Stato Spa come Amministratore Delegato della controllata Busitalia SpA
  • Dal 1997 passa alla gestione di aziende di servizi pubblici e tra il 1999 e il 2012 ricopre, senza soluzione di continuità, l’incarico di Amministratore Delegato di aziende private, pubbliche e miste di servizi pubblici locali operanti in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna
  • Nel 1992 inizia la carriera come progettista elettrotecnico nel Gruppo Ansaldo

Appassionato ed esperto di tematiche ambientali, green economy e climate change, ha recentemente partecipato a redigere la “RoadMap to 2050. A Manual for Nations to Decarbonize by Mid Century” presentata a COP 25. Recentemente ha partecipato alla scrittura del libro: “Green Planning for cities and Communities” pubblicato da Springer sui temi dello sviluppo e della progettazione Smart e Green per le città.
È autore del libro “Inversione a E: Comportamenti individuali e sviluppo tecnologico per la mobilità sostenibile” che descrive quali politiche e quali comportamenti individuali ci permetteranno di raggiungere un futuro a zero emissioni.

CONSIGLIERE

Alberto Martinelli

INFORMAZIONI GENERALI

Professore emerito di Scienza politica e Sociologia all’Università degli studi di Milano, preside della Facoltà di Scienze politiche dal 1987 al 1999. Presidente dell’International Social Sciences Council. Past president dell’International Sociological Association. Presidente della Fondazione AEM. Grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana. Medaglia d’oro di benemerenza civica del Comune di Milano. Membro dell’Istituto lombardo accademia di scienze e lettere e della Real Academia des Ciencias Morales y Politicas de España. Editorialista Corriere della sera. Libri recenti: La società europea (con A.Cavalli), Il Mulino, 2015. Mal di nazione. Contro la deriva populista, UBE,2013. Transatlantic Divide. Comparing American and European Society, Oxford University Press, 2008. L’Occidente allo specchio, UBE,2012. La modernizzazione, Laterza 2010. La democrazia globale, 2008. Global Modernization. Rethinking the Project of Modernity, Sage, 2005. 

 

CONSIGLIERE

Nicola Monti

INFORMAZIONI GENERALI

Nato a Varese nel 1962, dopo la laurea in Ingegneria Civile Idraulica al Politecnico di Milano nel 1989, lavora dal 1989 al 1995 presso Snam ricoprendo diverse posizioni nella divisione sviluppo attività estere. Dal 1990 al 1993 lavora in Argentina come Area Manager per il Sudamerica.

POSIZIONI ATTUALI

Dal 1° luglio 2019, Nicola Monti ricopre il ruolo di Amministratore Delegato del Gruppo Edison.

PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI
  • Nel 1999 è Key Account Manager nella direzione internazionale di Pirelli Cavi e Sistemi.
  • Entra in EDISON nel 2000 come responsabile dello sviluppo internazionale.
  • Nel 2007 passa alla Divisione Exploration & Production (E&P) come Vice Direttore. Nel 2012 assume la carica
    di responsabile della Divisione E&P ed entra nel Comitato Esecutivo di EDISON. Nel 2017 assume anche la
    carica di Vicepresidente Esecutivo della Divisione Power Asset e Engineering di EDISON.
  • Nel 2020 Nicola Monti ha guidato l’azienda nella transizione dal business Oil & gas, ristrutturando il portafoglio
    dell’azienda in linea con le sfide sostenibili del settore energetico e fissando un obiettivo ambizioso di più che
    raddoppiare la capacità installata rinnovabile entro il 2030. Ha inoltre focalizzato la strategia aziendale sulla
    centralità del cliente, a conferma della riconosciuta leadership di Edison in termini di alta qualità del servizio,
    trasparenza ed etica.
  • Nel 2021 ha rafforzato la governance ESG con un rinnovato impegno verso gli obiettivi dell’Agenda delle Nazioni
    Uniti e ha promosso la costituzione di EOS Orizzonti Sociali, Fondazione interamente dedicata alle tematiche
    sociali di cui è Presidente. Presiede inoltre la Fondazione Edison, uno dei più influenti centri di ricerca economica
    in Italia, ed è membro di diverse associazioni nazionali e internazionali, tra cui associazioni di categoria territoriali.
CONSIGLIERE

Paola Osto

INFORMAZIONI GENERALI

Nata a Genova nel 1967, si laurea in Economia Aziendale alla Bocconi di Milano nel 1992 e successivamente consegue un Master in Marketing alla Tilburg University.

POSIZIONI ATTUALI

Dal 2021 lavora come Head of Sustainability & ESG in ENI Plenitude S.P.A. Società Benefit

PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE: INCARICHI RICOPERTI
  • ENI S.P.A.
    Senior Vice President, Digital Initiatives & Portfolio Management (2019-2021)
    Marketing Vice President, ENI Refining & Marketing (2016-2019)
    Consumer & Trade Marketing Vice President, ENI Refining & Marketing (2015-2016)
    Wholesale Marketing Vice President, ENI Refining & Marketing (2010-2015)
    Head of Retail Marketing, ENI Gas & Power (2007-2010)
  • DEUTSCHE BANK GROUP Milano, Italia 2002-2007
  • DEUTSCHE BANK ITALIA, Head of Marketing & Communications (2006-2007)
  • FINANZA E FUTURO BANCA, Head of Marketing & Products (2002-2006)
  • ZURICH GROUP Milano, Italia – Head of Marketing & Products, Zurich Financial Services 2001-2002
  • AXA GROUP Milano, Italia – Head of Marketing, AXA SIM 1999-2001
  • ING GROUP Milano, Italia – Communications & Sales Support Manager, ING Italy 1993-1999
  • SDA BOCCONI Milano, Italia – Marketing Researcher, Area Marketing (Prof.ssa Chiara Mauri) 1992-1993
CONSIGLIERE

Felice Scalvini

INFORMAZIONI GENERALI

Avvocato, è entrato a 23 anni nel mondo della finanza, ma a 29 anni, nel 1981, l’ha abbandonato per dedicarsi al nascente fenomeno della cooperazione sociale, della quale è stato leader nazionale, portandola al riconoscimento legislativo e all’infrastrutturazione politica e imprenditoriale, promuovendo Federsolidarietà e Consorzio Cgm, dei quali è stato primo presidente. Ha promosso negli anni ’80 la nascita di CGM finance e nei ’90 le costituzione di Cosis, finanziaria per lo sviluppo dell’impresa sociale. Più recentemente, ha partecipato al concepimento e alla costituzione di Banca Prossima. È stato consigliere della Fondazione Cariplo, e presidente della Fondazione Housing Sociale. Ha promosso la nascita di Assifero di cui è tutt’ora presidente. È stato tra gli ideatori e promotori del Forum nazionale del terzo settore. È direttore responsabile della rivista Impresa sociale. Dal 2013 al 2018 è stato assessore al welfare del Comune di Brescia.

CONSIGLIERE

Blasco Monteforte Specchi

INFORMAZIONI GENERALI

Nato a Siracusa il 18 aprile 1988, Dottore Commercialista e Revisore Legale, svolge la propria attività presso un primario studio tributario italiano.

Dopo la laurea cum laude in Economia e Legislazione per l’Impresa presso l’Università Bocconi ha proseguito l’attività accademica e attualmente è professore a contratto presso l’Università Bocconi nel corso di Bilancio/Accounting and Financial Statement Analysis. Ha svolto anche attività di docenza presso la scuola di preparazione all’esame di Stato della Fondazione Commercialisti ODCEC di Milano.

POSIZIONI ATTUALI

Svolge l’attività di sindaco e revisore presso diverse società, alcune delle quali appartenenti a gruppi quotati.